Cerca
  • Redazione

Musica sotto le Stelle

Ieri sera, 9 agosto, si è tenuto nella Basilica Concattedrale di San Bartolomeo, il secondo appuntamento del programma “Musica sotto le Stelle”, giunto così alla XVII edizione. “I Tre Tenori”, così è stato intitolato questo concerto che ha visto la partecipazione del M.ro Fabio Colajanni al flauto, del M.ro Sergio La Stella al pianoforte e, naturalmente dei tre tenori Salvatore Cordella, Paride Cataldo e Vincenzo Spinelli, tutti di alta levatura e fama internazionale. Fin dalle prime note echeggianti nell’aria si è capito che stavamo per assistere ad un concerto entusiasmante ed intensamente emozionante. E così è stato: per oltre un’ora i tre tenori ci hanno deliziato con le loro possenti voci con un fitto programma di canzoni, molte delle quali ben conosciute al grande pubblico. Particolarmente intenso il momento musicale con l’esecuzione al solo pianoforte di un brano di Chopin, eseguito magistralmente dal M.ro Sergio la Stella. A sorpresa, poi, era presente anche la nota soprano Angela Nicoli, del Teatro dell’Opera di Roma, che ci ha deliziato con l’esecuzione di alcune canzoni anche duettando con gli altri tenori.

La chiesa era gremita di spettatori, pur nei limiti imposti dalle misure per l’emergenza da pandemia, ed erano presenti le autorità militari e civili con il sindaco Anselmo Rotondo, che, alla fine del concerto, ha consegnato delle targhe-ricordo a tutti gli artisti.


38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti