Cerca
  • Redazione

Solennità del "Corpus Domini"

Ieri, 14 giugno, la Chiesa ha celebrato la Solennità del “Corpus Domini”, ovvero il “Santissimo Corpo e Sangue di Cristo”. La festività fu istituita da Papa Urbano IV con la bolla pontificia “Transiturus” del 11 agosto 1264 a conferma del miracolo Eucaristico di Bolsena, avvenuto qualche anno prima. Quest’anno, in ottemperanza alle norme per il contenimento della pandemia da coronavirus, non si è svolta la consueta processione per le vie della città abbellite per l’occasione dalla tradizionale infiorata. La solennità è stata comunque onorata con la Solenne Celebrazione Eucaristica delle 18,30, seguita da numerosissimi fedeli e alla quale ha partecipato anche il Sindaco con le altre autorità civili. Al termine della Messa il Parroco don Eric ha portato in processione il Santissimo sull’altare allestito sul sagrato della chiesa che, per l’occasione, l’Associazione Infiorata Pontecorvese aveva abbellito con un quadro di fiori. Don Eric, alla presenza del Sindaco e delle autorità civili, ha impartito la benedizione ai fedeli presenti e alla città di Pontecorvo.



88 visualizzazioni

Basilica Cattedrale San Bartolomeo - Via Duomo - 03037 Pontecorvo  -  c.f. 90002360601